12/31/2014

"Le Birre dell’anno 2014" dei birrifici bergamaschi 26 Marzo Nembro (Bg)

I Birrai Bergamaschi premiati con Birra dell’anno 

26 Marzo

Nembro (Bg) 

Giovedì 26 Marzo, alle ore 20:00 (IN PUNTO!!!), in collaborazione e presso“The Dome” di Nembro, in Via Case Sparse Europa 15, si terrà una serata della Compagnia del Luppolo nella quale festeggeremo l’ottima performance del movimento birrario della nostra provincia al prestigioso concorso “Birra dell’anno” del mese scorso: si sono confermate le migliori birre bergamasche, vincendo un premio nella loro categoria, la SunFlower del Birrificio Valcavallina (primo premio, probabilmente la birra bergamasca più vincente nel corso degli anni, e terzo premio con la nuova Darkside), la Calibandi Birrificio Endorama e la Camoz di Via Priula Birrificio.

SARANNO PRESENTI I BIRRAI Renato Carro,Simone Casiraghi, Giovanni Fumagalli, ormai abbonati a fare incetta di riconoscimenti!!!

Per 15€ potrete bere senza limiti (finché finisce) la birra alla spina disponibile (25l di Sunflower – se vi iscrivete in tanti facciamo 40l -, 30l di Caliban e 30l di Camoz).
Non c’è bisogno di dirvi che se ne bevete una per tipo siete già alla pari, ma che ogni birra in più è tutto di guadagnato! Non credo vi farete sfuggire l’occasione, data la qualità ed il costo… Oltretutto le birre sono di stili differenti ed adatti a soddisfare ogni gusto.

La Pizza ama La Birra Artigianale dal 6 al 27 Marzo Breno (BS)


12/29/2014

Vinitaly dal 22 al 25 Marzo Verona


Vinitaly

dal 22 al 25 Marzo

Verona


È un'edizione speciale di Vinitaly quella che si sta preparando per il 22-25 marzo 2015. Come di consueto, in contemporanea si svolgeranno anche Sol&Agrifood ed Enolitech, ed è proprio sulla sinergia che da sempre contraddistingue le tre manifestazioni che punta Veronafiere per valorizzare, in chiave business, l'unico appuntamento fieristico a livello internazionale in grado di fornire una visione a 360° della filiera vitivinicola e di quella oleicola, partendo dai mezzi tecnici fino alla produzione.
L'obiettivo dichiarato è quello di supportare il settore del vino, e dell'agroalimentare nazionale in
generale, dando nuovo spunto all'export, che in fase positiva da anni deve trovare ora nuovi motivi di
crescita per rimanere sempre un passo avanti rispetto ai competitor.
In quasi mezzo secolo di storia Vinitaly, il Salone internazionale dedicato ai vini e ai distillati leader a livello internazionale, ha portato avanti questa mission evolvendo da semplice esposizione a piattaforma di servizi per le aziende attiva tutto l'anno, dando vita ad Enolitech e Sol&Agrifood per dare visibilità alla tradizione eno-gastronomica italiana e al know-how che sta dietro alla qualità del made in Italy.

Un Giovedì a Milano 26 Marzo Milano

Un Giovedì a MilanoUn Giovedì a Milano

26 Marzo

Milano


Metti la cucina di Un Posto a Milano, lo chef Nicola Cavallaro e tre ospiti che si passano il testimone, per un’esperienza gastronomica inedita.
Da giovedì 19 marzo, per tre giovedì consecutivi, Nicola Cavallaro duetterà ai fornelli insieme a tre grandi personalità della cucina italiana: Chef Rubio, Tano Simonato e Cristiano Tomei.

Giovedì 26 marzo, dalle ore 19.30 – Nicola Cavallaro e Tano Simonato
Tano passami l’olio e Nicola, in un “botta e risposta” con i loro piatti più celebri:
- Tiramisù di seppia
- Tortelli ripieni di pecorino con fave fresche e pomodori appassiti
- Petto d’anatra croccante in crema di senape al miele e tartufo nero
- Mandorle e cioccolato 2015.

Giovedì 2 aprile, dalle ore 19.30 – Nicola Cavallaro e Cristiano Tomei
A chiudere la rassegna sarà il neostellato Cristiano Tomei che, dal suo celebre ristorante L'Imbuto di Lucca, porterà a Milano la schiettezza e l’unicità dei suoi piatti.

Prezzo a persona: 40€ - acqua e caffè inclusi (vino escluso)
Per info e prenotazioni: info@unpostoamilano.it

Partecipa all'evento

#unpostoamilano #ungiovediamilano

Brand Events Italy e la grande ristorazione al Vinitaly dal 22 al 25 marzo Verona Fiere

Brand Events Italy e la grande ristorazione al Vinitaly Dal 22 al 25 marzo 2015 Verona Fiere

Brand Events Italy e la grande ristorazione al Vinitaly

Dal 22 al 25 marzo 2015 Verona Fiere


Brand Events Italy ( www.brandeventsitaly.it ) ideatore di eventi e organizzatore dei Taste Festivals Italia  (Taste of Milano, Taste of Roma, Taste of Christmas) annuncia la sua collaborazione con il Vinitaly 2015 e  ne diventa partner con la gestione dei ristoranti del Bistrot Enolitech (Padiglione F - Enolitech) e del Ristorante Goloso (Pad. C - Sol&Agrifood), riuscendo a portare il meglio della ristorazione italiana al pubblico dei visitatori italiani e stranieri a Verona.

Gli ospiti del Vinitaly vivranno quattro giorni di eventi, potendo assaggiare i grandi piatti di 4 grandi Chef, a prezzi accessibili a tutti.
Il Bistrot Enolitech e il Ristorante Goloso accoglieranno rispettivamente due ristoranti e chef più importanti del Taste of Milano, Andrea Provenzani, Il Liberty Ristorante e Daniel Canzian, Ristorante Daniel, e due ristoranti e chef stellati del Taste of Roma, Giulio Terrinoni, Acquolina Hostaria e Angelo Troiani, Il Convivio Troiani.

Cooking & Cocktails Night! 26 Marzo Davai Milano

Cooking & Cocktails Night! 26 Marzo Davai Milano

Cooking & Cocktails

Night!

26 Marzo

Davai Milano


Dopo il successo della prima serata Cooking and Cocktail nights con Misha Sukyas al Davai Milano, lo staff propone il bis con il secondo imperdibile appuntamento per gustare cocktails multidimensionali e fare un'esperienza culinaria eccezionale guidati dall'eclettico chef.
Francesco Villa e Andrea Castellari, i barman del Davai, insieme a Misha Sukyas creano abbinamenti unici fra food e drink, per straordinarie sensazioni e incontri tra sapori, colori, profumi.
La data imperdibile è prevista per il 26 marzo dalle 18 alle 23 al Davai, in Largo La Foppa 5.

I Birrai dell’Anno al The Dome il 26 Marzo Nembro (BG)

the-dome-nembro-2015

I Birrai dell’Anno al The Dome

26 Marzo

Nembro (BG)


Giovedì 26 Marzo, alle ore 20:00 (IN PUNTO!!!), in collaborazione e presso “The Dome” di Nembro, in Via Case Sparse Europa 15, si terrà una serata della Compagnia del Luppolo nella quale festeggeremo l’ottima performance del movimento birrario della nostra provincia al prestigioso concorso “Birra dell’anno” del mese scorso: si sono confermate le migliori birre bergamasche, vincendo un premio nella loro categoria, la SunFlower http://www.birrificiovalcavallina.com/sun-flower del Birrificio Valcavallina (primo premio, probabilmente la birra bergamasca più vincente nel corso degli anni, e terzo premio con la nuova Darkside), la Caliban http://www.endorama.it/birre.html di Birrificio Endorama e la Camoz http://www.birrificioviapriula.it/ di Via Priula Birrificio.
SARANNO PRESENTI I BIRRAI Renato Carro, Simone Casiraghi, Giovanni Fumagalli, ormai abbonati a fare incetta di riconoscimenti!!!

Per 15€ potrete bere senza limiti (finché finisce) la birra alla spina disponibile (25l di Sunflower – se vi iscrivete in tanti facciamo 40l -, 30l di Caliban e 30l di Camoz).
Non c’è bisogno di dirvi che se ne bevete una per tipo siete già alla pari, ma che ogni birra in più è tutto di guadagnato! Non credo vi farete sfuggire l’occasione, data la qualità ed il costo… Oltretutto le birre sono di stili differenti ed adatti a soddisfare ogni gusto.

Alla fine, compreso nel prezzo, vi offriremo un assaggio del nostro fantastico Barleyfùs,il Barleywine realizzato dal Birrificio Endorama per la Compagnia del luppolo, ormai giunto a piena maturazione, che ha ottenuto la menzione d’onore nella sua categoria sempre a “Birra dell’anno 2015″: sono disponibili ancora pochi cartoni, dopo averlo provato non potrete fare a meno di acquistarne uno!

Data l’impostazione della serata (premesso che è meglio se vi iscrivete, sul forum o scrivendo a info@lacompagniadelluppolo.org, perché almeno, se sappiamo quanti siete, prendiamo più Sunflower), che prevede cibo a scelta (da pagare separatamente) dalla lista consueta del locale, che propone ottimi primi, secondi, pizze, hamburgher, ecc., potrete aggregarvi anche all’ultimo momento!

Ovviamente potete venire anche solo a bere…

Le persone intenzionate a partecipare ma non ancora iscritte all’Associazione, devono inviarci la richiesta compilando il modulo d’iscrizione online entro Martedì 24 Marzo, per permettere al Consiglio Direttivo di valutare la domanda. Ricevuta conferma, potranno presentarsi e saldare la quota direttamente in loco.

Ricordiamo che il tesseramento annuale costa ora sol 5€, visto che, essendo indispensabile essere Soci per accedere anche ad una sola delle nostre iniziative, vogliamo incoraggiare le adesioni: pagare una volta all’anno questa minima quota associativa è l’unico modo per partecipare agli eventi da noi organizzati.

Young To Young torna a Vinitaly per tre giornate dedicate ai giovani

Young To Young torna a Vinitaly per tre giornate dedicate ai giovani




Torna per il secondo anno consecutivo, da domenica 22 a martedì 24 marzo, Young to Young, il progetto ideato dai giornalisti Paolo Massobrio e Marco Gatti con l'intento di non essere un semplice assaggio, bensì un modo per mettere in luce il lavoro sempre più prezioso dei wineblogger.

L'iniziativa, in programma all'interno dei padiglioni di Vinitaly, riguarderà tre sessioni di degustazione che metteranno in contatto I giovani comunicatori con gli altrettanto giovani produttori di vino. Ogni sessione sarà guidata dai giornalisti de IlGolosario ed avrà la durata di circa un'ora. Al termine di ogni degustazione, i blogger che vi prenderanno parte avranno la possibilità di raccontare le proprie impressioni, con foto e brevi testi, attraverso un servizio o un articolo che dovranno essere pubblicati sui rispettivi blog in giornata.

I lavori saranno giudicati quotidianamente dalla redazione de IlGolosario, che assegnerà una preferenza unica al miglior racconto, mentre i tre wine blogger selezionati saranno celebrati mercoledì 25 aprile, in una cerimonia dedicata che avrà luogo a Vinitaly durante il Pranzo d’Autore.

Le tre sessioni di degustazione si svolgeranno secondo il seguente calendario: per la giornata di domenica, saranno presenti con una selezione di vini rossi le aziende Ca' Pigneto dal Veneto, l'Azienda Agricola La Barbatella dal Piemonte, San Lorenzo dall'Abruzzo e Podere Còncori dalla Toscana. Lunedì sarà poi il turno di La Basia dalla Lombardia, Cobelli dal Trentino e Giorgio Meletti Cavallari dalla Toscana, mentre a chiudere il giro, martedì 24 marzo, saranno Simon di Brazzan dal Friuli, Ciù Ciù dalle Marche e Calabretta dalla Calabria.

Vinitaly and the City il Fuori Salone di Vinitaly


Vinitaly and the City, il Fuori Salone di Vinitaly

Da venerdì 20 a lunedì 23 marzo 2015, dalle 18.00 alle 23.00, il FuoriSalone di Vinitaly animerà il centro della città di Verona con un itinerario gastronomico d'eccellenza dove un'enoteca di vini selezionati accompagnerà le specialità delle nostra tradizione. L'evento è rivolto agli oltre 150.000 visitatori della manifestazione e ai turisti e curiosi presenti in città.
Quest'anno cambiano la formula e date per l'evento organizzato in collaborazione con il Comune di Verona. Infatti si svolgerà per la prima volta all’aperto nelle piazze storiche della città, dal 20 al 23 marzo 2015, dalle 18 alle 23: quattro giorni per dare agli eno-appassionati e agli operatori in arrivo da tutto il mondo più tempo per scoprire oltre a vini e cibi anche le bellezze storiche e artistiche della città.
In Piazza dei Signori sono in programma Le Cantine di Vinitaly and the City; nel Cortile della Ragione musica d’ambiente, vini frizzanti e prodotti gastronomici sono i protagonisti di Vinitaly and the City Music Lounge; mentre nel Cortile del Tribunale l’appuntamento è con Vinitaly and the City Green e un’offerta di vini e cibi environmental friendly. Presente anche l’Ente del Turismo Spagnolo, con vini e sapori dell’Andalusia.

Il Biglietto degustazione (10 euro) offre 3 assaggi, uno in ciascuna piazza e uno speciale calice per le degustazioni.
Con il Biglietto bis, 4 degustazioni libere.

12/22/2014

Delizia-Cioccolato e.... Un evento che prende per la gola 21 e 22 Marzo Pizzighettone (CR)

 1^ Delizia-Cioccolato e....

Un evento che prende per la gola

21 e 22 Marzo

Pizzighettone (CR)


Un evento inedito che prende per la gola, con riflettori puntati sulle prelibatezze del mondo del cioccolato e dei dolciumi...senza trascurare una sezione dedicata alle eccellenze enogastronomiche locali e regionali. Il tutto ambientato in una location unica e straordinaria: le Casematte delle Mura di Pizzighettone (Cr), ambienti a volta di botte, tutti collegati tra loro per un unico circuito espositivo al coperto, all'interno della poderosa cortina muraria che circonda per intero il centro storico a cavallo del fiume Adda. Un polo fieristico di rara bellezza per il borgo murato, da oltre due decenni centro propulsore di fiere, rassegne e mostre mercato che attirano sempre migliaia di visitatori anche per la particolarità della location, per il circuito espositivo interamente al coperto e per le molteplici iniziative proposte ai visitatori in occasione dei vari eventi con pacchetti turistici che spaziano dalle visite guidate alla città murata, alla navigazione sull'Adda, a mostre ed esposizioni, alla possibilità di visita ai musei del borgo.

GustiAmo, riso e made in Italy, l'inaugurazione il 21 Marzo a Milano

GustiAmo, l'inaugurazione 21 Marzo Milano
GustiAmo, l'inaugurazione

21 Marzo

Milano



Il paradiso del gusto sbarca a Milano e si presenta alla città con un open day all’insegna di prelibati sapori del Made in Italy, in un raffinato e accogliente percorso di arte e musica. Risamore conquista Milano ed Expo con sua maestà il Risotto! Dal 21 marzo una esclusiva “risotteria” aprirà in via dei Bossi 2. Il marchio veronese della società Sistema Pianura Srl che si presenta con tre brand d’eccezione Time Eat, Mi Amo Caffè e Risamore , il 21 marzo inaugurerà il nuovo ristorante “GustiAmo”.
Dalle 15.30 fino a mezzanotte sarà possibile gustare in mille versioni profumi e colori - attraverso un delicato percorso del gusto - una delle prelibatezze gastronomiche del Made in Italy, ascoltare la musica della band di Jerry Calà i “Turno Notturno” ed esplorare il raffinato percorso artistico dell’artista internazionale Luciana Gallo; che esporrà le sue opere “termo radianti” in una mostra permanente. Da Isola della Scala alla Scala di Milano un nuovo locale per incontrarsi e comunicare.

“GustiAmo”, la prima risotteria in franchising, conquista Milano con il risotto: il riso di qualità vialone nano, l’unico non Ogm e pronto in meno di tre minuti grazie ad un sistema di cottura innovativo che conserva gli amidi e i principi di salute di questo prezioso cereale un frutto della terra pregiato e ricco di storia, caratterizzato da proprietà nutrizionali straordinarie che lo rendono un alimento indispensabile per una dieta equilibrata.

La società veronese apre ai milanesi all’ombra del teatro Alla Scala il ristorante “GustiAmo” riuscendo ad assicurarsi un posto in prima fila all’interno di Expo Milano 2015 presso il padiglione della Sierra Leone. Verona, Milano e le cattedrali del gusto italiane già conquistate. Il marchio originario di Verona, ha l’ambizione di portare il concetto del riso italiano nel mondo, per questo sono stati aperti locali all’aeroporto di Verona, per arrivare prima in tutto il mondo. Dopo le inaugurazioni di Cracovia e imminente a Berlino intendono approdare a Londra e in America.

Un anno di Eataly Smeraldo, degustazioni gratuite e concerti dal 18 al 22 marzo Milano

Eataly Smeraldo a Milano Festa dal 18 al 22 marzo


Eataly Smeraldo raggiunge un traguardo importante spegnendo la sua prima candelina!
Un anno fa, il 18 marzo 2014, veniva inaugurato, nei locali che ospitarono lo storico Teatro Smeraldo, Eataly Milano, dedicato alla musica e allo spettacolo. Il grande successo riscosso quest'anno lo dobbiamo ai cittadini milanesi che con entusiasmo ci hanno accolto e supportato in questa splendida città.
Per rendere, quindi, omaggio a Milano e all'affetto che tutti i milanesi ci hanno mostrato e continuano a mostrate, abbiamo pensato di tornare indietro nel tempo, rivisitando a nostro modo le Cinque giornate di Milano, da mercoledì 18 a domenica 22 marzo.
Non si tratterà però di un'insurrezione nel vero senso della parola, ma di una rivolta di divertimento, gioia e sapori: saranno infatti cinque giorni di degustazioni gratuite e festeggiamenti in cui l'atmosfera milanese e lombarda farà da padrona.

Ecco cosa ti aspetterà:

La primavera del Museo del Culatello 21 Marzo Polesine Parmense (PR)


La primavera del Museo del Culatello


È prevista per il 21 marzo 2015, all’Antica Corte Pallavicina


di Polesine Parmense (PR), l’inaugurazione di un percorso tematico, tra audioguide, pannelli e luoghi del gusto, dedicato al simbolo della ricchezza enogastronomica del territorio per eccellenza

Sarà perché la primavera è la stagione in cui le particolari condizioni atmosferiche, complice la prima tiepida brezza dell’anno, concorrono a convogliare i profumi nell’aria o forse perché, a quel punto, mancheranno poche settimane all’apertura dell’EXPO di Milano. Fatto sta che l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR) – vero e proprio avamposto della tradizione enogastronomica e delle secolari pratiche di preparazione dei salumi emiliani - ha fissato al 21 marzo 2015l’inaugurazione del Museo del Culatello. Frutto di un’idea di Massimo e Luciano Spigaroli, affidata, per la fase realizzativa, alla passione di tre giovani collaboratori provenienti dal Master COMET (Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale)dell’Università degli Studi di Parma, il progetto prende forma negli ambienti di questo regno del gusto per l’allestimento di un percorso che ne sfrutta gli strumenti già presenti ma che li arricchisce e li organizza.

Villa Favorita 2015 21-23 marzo Sarego (VI)

Villa-Favorita-2015-21-22-23-marzo-Sarego-(VI)
Villa Favorita  2015

21-23 marzo

Sarego (VI)

Un evento unico nel suo genere, Villa Favorita offre un articolato percorso di degustazione per approfondire o iniziare a conoscere i vini naturali: è la più importante manifestazione di vini naturali in Europa. Riunisce viticoltori europei che hanno il comune obiettivo di condividere le tecniche e le esperienze per produrre vino in maniera naturale, sia in vigna che in cantina, e di divulgare la cultura del “terroir”. Ogni visitatore potrà incontrare e conoscere i produttori stessi, nonchè acquistare direttamente dagli stessi il vino in degustazione. La manifestazione Villa Favorita nasce, quindi, come risultato naturale del crescente impegno per la diffusione di una nuova cultura del vino! 

 

Sicilia in festa dal 20 al 22 Marzo Sesto San Giovanni (Mi)

Sicilia in festa

dal 20 al 22 Marzo

Sesto San Giovanni



Grande manifestazione folkloristica siciliana che si svolgerà a Sesto San Giovanni (MI) in Piazza IV Novembre dal 20 al 22 marzo 2015, dalle ore 9.00 alle ore 20,00.

Domenica 22 Marzo – Dalle Ore 16,00 Spettacolo Folkloristico Siciliano con il gruppo Sicilia Nostra (evento gratuito).
Cosa troverete a Sicilia Viva in Festa

La storia della Sicilia è antichissima, nobile e i prodotti tipici alimentari e artigianali sono la fusione perfetta delle influenze delle diverse culture che sull’Isola si sono avvicendate.

“Banchettano come se dovessero morir domani, e invece costruiscono come se non dovessero morire mai”. E’ un modo di dire che, nel lontano V secolo a.C., era stato preso in prestito anche dai Greci che giungevano in quel di Siracusa a conoscere gli antichi abitanti di Sicilia. Insomma, parlare di gastronomia in Sicilia significa discutere dello stesso dna siciliano.

Le olive “acciurate”, ossia annegate nell’olio extravergine d’oliva, i formaggi (dal caciocavallo al maiorchino, dall’ericino al piacentino e al fiore sicano), gli arancini di riso, il pane, quello cotto in forno a legna, che ha un profumo inconfondibile , i salumi, il Tonno rosso di Favignana, il pane e panelle (cotolette di farina di ceci), le gustose arance, i limoni, i vini come il Nero d’Avola ed il Passito di Pantelleria, il Marsala e per finire in bellezza il ricchissimo assortimento di dolci, apprezzati in tutto il mondo.
C’è la cassata, è vero, ma ci sono anche altri capolavori come i buccellati a base di marmellata di fichi, la frutta martorana a base di zucchero e farina di mandorle, i cuddureddi, dolcetti al ripieno di miele o di ricotta o di frutta candita, i dolcetti alle mandorle o le reginelle, biscotti ricoperti di sesamo. E poi il Re assoluto che è il Cannolo siciliano decorato anche con granella di pistacchio, di cioccolato oppure di scorza d’arancia.

Ad affiancare il settore dei prodotti tipici c’è l’artigianato con le ceramiche di Caltagirone, i bellissimi Pupi, le marionette dell’antica tradizione dell’Opera dei Pupi che narra le gesta e le pazzie d’amore di antichi cavalieri come Orlando.
Completa la scenografia la mostra di antichi carretti siciliani tutti decorati e dipinti a mano con i temi della tradizione cavalleresca



Bimbi Chef 22 Marzo Grumello del Monte (BG)

Bimbi Chef

22 Marzo

Grumello del Monte (BG)

Non è “Masterchef”, ma qualcosa di ugualmente appassionante e coinvolgente. L’idea è del Castello di Grumello, l’antico e suggestivo maniero sito a Grumello del Monte (BG) in Valcalepio. È qui che viene organizzata un’iniziativa speciale aperta a tutte le famiglie con bambini.
Domenica 22 marzo i piccoli ospiti (6/12 anni) diventano i primi attori di “Bimbi Chef”. Per un giorno indossano il grembiule e mettono in testa il cappello da cuoco e, coadiuvati da esperti animatori, imparano ad imbandire una tavola perfetta e a preparare uno speciale menu in preparazione della Pasqua (e da rifare poi a casa propria durante le vacanze, se lo vogliono), con tutti i piatti fatti in casa come una volta.
Divisi in gruppetti i bambini si rimboccano prima di tutto le maniche e lavorano con le mani, scoprendo come si prepara un insolito e variopinto antipasto: una grande campana formata da tante tartine multicolori. A seguire imparano come si fanno le lasagne come si usava un tempo, quando la pasta veniva tirata a mano con il mattarello e non acquistata al supermercato, per chiudere infine il menu con un tiramisù pasquale a base di colomba, crema allo yogurt e fragole.
Quindi tutti collaborano nel decorare la tavola apparecchiata nella sala da pranzo, disegnando speciali segnaposto a tema pasquale, ognuno dando libero sfogo alla propria fantasia. I “bimbi chef” partecipano in prima persona alla preparazione di tutto il pranzo (stiano tranquilli i genitori: ogni cosa si svolge nella massima sicurezza in quanto i piccoli non utilizzano assolutamente coltelli e fornelli accesi, perché vengono sempre aiutati in questo dagli animatori).
Dopo tanta fatica, i bambini hanno la soddisfazione finale di servire in tavola il “loro” menu a genitori, amici, fratelli e a quanti vorranno avere come ospiti per trascorrere insieme questa bellissima festa. Nel pomeriggio è prevista una grande tombolata in compagnia.
Prenotazione e prepagamento obbligatori al 348.30.36.243, ingresso: bambini e adulti 25 euro (corso, pranzo e degustazione vini per i genitori compresi).
 

Sito di Riferimento

Italia Beer Festival 20-21-22 Marzo Milano

Italia Beer Festival 20 - 21-22 Marzo MilanoItalia Beer Festival

20-21-22 Marzo

Milano

Tutto è pronto per la X edizione dell’Italia Beer Festival, la manifestazione itinerante dedicata alla promozione della birra artigianale e di qualità che si terrà a Milano dal 20 al 22 marzo.

Ampio come sempre il parterre degli ospiti con 36 birrifici(Amiata, Apuano, Argo, Birradamare, Birrone, Bq, Cagliari, Croce di Malto, Doppio Malto, Elvo, Extraomnes, Foglie d’Erba, Free Lions, Gaia, Gambolò, Geco, Gedeone, Hibu, Il Mastio, Jeb, Kamun, L’Inconsueto, L’Orso Verde, La birra di Meni, La Buttiga, Lambrate, Maiella, Mc 77, Opera, Perugia, Retorto, Settimo, The Wall, Toccalmatto, Trami, Valcavallina) e oltre 200 birre in degustazione provenienti da numerose regioni italiane che potranno essere spiegate direttamente dai birrai presenti in rappresentanza delle varie etichette. Quest’anno saranno presenti molti birrifici appena nati che presenteranno qui le loro novità, come il Cagliari, brew pub sardo, dove oltre a produrre birra servono anche a mescita.

Goloso giornata del gelato a un euro 22 Marzo

goloso 2015

Goloso

Giornata del gelato

22 Marzo


Il 22 marzo è un giorno goloso, golosissimo. E un giorno che sa di primavera e d'estate.
Già, è la Giornata europea del Gelato artigianale e quest'anno sa di cioccolato. Cioccolato d'Austria per la precisione: è questo il gusto scelto dall’assemblea di Artglace - la Confederazione che promuove l’evento e riunisce le associazioni nazionali di gelatieri dell’UE -, che sarebbe cioccolato variegato con marmellata di albicocca.

E c'è di più: domenica 22 marzo il gelato costa un solo euro.

GardaChefParty dal 20 al 22 marzo 2015 Riva del Garda

GardaChefParty

20-22 marzo 2015

Riva del Garda

"Garda Chef Party": un grande evento social organizzato da TonelliHotels, che coinvolgerà food blogger di tutta Italia ed avrà luogo presso l'Hotel Kristal Palace di Riva del Garda dal 20 al 22 marzo 2015.
Sono invitati più di 60 influencers della rete, foodblogger e 20 chef stellati ed emergenti italiani e noti produttori del settore enogastronomico, sia trentino che nazionale.
Durante il soggiorno verranno organizzati momenti di condivisione ed approfondimento sui temi del food e del travel attraverso la rete e blog, dove verranno coinvolte anche le più rappresentative realtà enogastronomiche e Cantine Ferrari.
Verrà prodotta una grande quantità di contenuti in rete, foto, ricette, racconti di esperienze, che avrà come tematiche il Trentino, Lago di Garda e food/travel.
Potrete seguire ed intervenire all'evento sui social con i tag ufficiali #tonellihotels e #gardachefparty

OperaWine 21 Marzo Palazzo della Gran Guardia Verona

OperaWine-2015-verona-vinitaly

OperaWine

Palazzo della Gran Guardia Verona 

21 Marzo 2015

L’evento che apre le porte a Vinitaly è OperaWine, il momento in cui presso il Palazzo della Gran Guardia di Verona sabato 21 marzo 2015 verranno presentati i 100 migliori produttori italiani dando la possibilità ai partecipanti di degustare alcuni dei loro prodotti. Il nome completo della manifestazione dice tutto, OperaWine – Finest Italian Wines: 100 Great Producers, in inglese perché la selezione dei 100 migliori è fatta dalla rivista forse più prestigiosa nel campo enologico, l’americana Wine Spectator.

12/19/2014

Wine Gallery Experience : il vino trova casa in galleria

WINE GALLERY EXPERIENCE: IL VINO TROVA CASA IN GALLERIA


Si affaccia su Piazza Duomo a Milano uno spazio eventi dedicato al mondo del vino. Al suo interno il Wine Temple, enoteca con 1000 etichette disponibili online



Inaugurata a Milano la Wine Gallery Experience. Uno spazio eventi allestito all'interno del prestigioso Hotel Seven Stars di piazza Duomo pensato per ospitare durante Expo 2015 corsi, degustazioni ed eventi esclusivi dedicati al mondo del vino.
“Finora in Galleria – ha spiegato Alessandro Rosso, presidente di A. Rosso Group – mancava un settore fondamentale del Made in Italy come il vino. Oggi abbiamo colmato un vuoto”.
Nella Wine Gallery, che sarà gestita dalla società Marco Polo Experience in partnership con Wineverse, trova spazio il Wine Temple, un'enoteca con oltre 1000 etichette di grandi vini e produttori emergenti, tutte disponibili online sul sito Wineverse.it.
Vini che potranno essere degustati durante gli eventi e che saranno acquistabili online su Wineverse, per essere ritirati direttamente al Wine Temple oppure comodamente recapitati a casa entro 48 ore.
A partire dalla fine di gennaio prenderà così vita un calendario di serate che vedrà la presenza attiva dei produttori. Eventi e degustazioni che potranno essere riservati a pubblici specifici, come stampa o buyer, oppure aperti al pubblico, in particolare ai visitatori attesi ad Expo.
La brigata di cucina della Gallery preparerà piatti e abbinamenti per valorizzare i vini, attraverso percorsi di degustazione specifici. E per chi volesse fermarsi, il Seven Stars propone 14 suite progettate da 14 architetti italiani.

12/15/2014

Teo Musso si racconta, cena e degustazione di birra Baladin 18 Marzo Montichiari (BS)

Teo Musso si racconta

Teo Musso si racconta


Il creatore di Birra Baladin ripercorre insieme e noi la sua avventurosa storia, durante un'imperdibile cena-degustazione da 4 portate

Siete amanti della #birra artigianale? Volete sentirvi parte della cultura brassicola italiana? Vi piace lasciarvi affascinare dai segreti della fermentazione? Siete convinti che per ogni piatto ci sia una birra perfetta? Allora non potete perdervi questa serata a tu per tu con il mitico Teo Musso, fondatore di Birra Baladin e personaggio di spicco del brewing italiano. Teo ci racconterà i retroscena della sua carriera di mastro birraio, accompagnandoci con i brani musicali che hanno segnato la sua vita.

Menù (la cena comprende TUTTI i piatti e TUTTE le birre in abbinamento)

Un po di Francia al Ristorante i Castagni 19 Marzo Vigevano

Un po di Francia al Risorante i Castagni
Lo Chef Enrico Gerli firma un menu per Goût de France - Good France


Dal 16 al 19 marzo si festeggerà la gastronomia francese in Italia attraverso l’iniziativa Goût de France - Good France (www.goodfrance.com). Si tratta di una manifestazione organizzata dall’Ambasciata francese in Italia e dall’Institut Francais Italia che ha come obiettivo quello di divulgare le caratteristiche della cucina francese e le tematiche che ruotano attorno ad una nutrizione più sana, naturale e sostenibile. Un’operazione che coinvolgerà alcuni tra i migliori Chef.

 Lo Chef Enrico Gerli, grande appassionato della Francia e della sua enogastronomia, non poteva non dare il suo contributo e così ha pensato ad un menu francese rivisitato in ottica italiana che proporrà al ristorante I Castagni di Vigevano (http://www.ristoranteicastagni.com/) giovedì 19 marzo.
Vichyssoise solida ed orto primaverile di verdure crude e cotte, salsa ajoli; Bouillabaisse all’italiana: risotto ai frutti di mare su crema di Bouillabaisse; Carrè d'agnello in forno e couscous con ratatouille di verdure, spalla d'agnello disossata passata alla piastra e tapenade di olive taggiasche: sono solo alcuni dei piatti che comporranno questo interessante menu.

 Il ristorante I Castagni ringrazia per la preziosa collaborazione Selecta, distributore di prodotti gastronomici di qualità per l’alta ristorazione, ed Ercole Brovelli, storico distributore di vini francesi.

 Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 0381-42860.

Il Vino è il viaggio.. la Lombardia incontra la Basilicata 18 Marzo Milano


Corso full immersion "Mastro Pastaio" dal 16 al 20 Marzo Genova

RAIMONDO MENDOLIA ALL’ACCADEMIA DELLA PASTA FRESCA DI GENOVA 

Dal 16 al 20 marzo un corso full immersion insieme al Doctor Chef per formare la figura del “Mastro Pastaio”


In un momento di grande attenzione e sensibilità nei confronti del settore food e delle sue potenzialità, con l’Expo alle porte e gli occhi del mondo puntati sull’Italia e le sue eccellenze enogastronomiche – la pasta prima di tutto -, la preparazione e la formazione approfondita diventano un pilastro fondamentale e imprescindibile per intraprendere un percorso professionale di livello.

12/10/2014

Food. La scienza dai semi al piatto dal 20 novembre 2014 al 28 giugno 2015 Milano

Food. La scienza dai semi al piatto Dal 20 novembre 2014 al 28 giugno 2015 Milano

Food. La scienza dai semi al piatto

Dal 20 novembre 2014 al 28 giugno 2015

Milano

È uno degli appuntamenti di avvicinamento all’Expo per accendere i riflettori sull’universo dell’alimentazione, delineato però sotto il suo profilo tecnico e tecnologico. Nell’esposizione che inaugura il 20 novembre non mancheranno i momenti ludici e gli spazi interattivi, per coinvolgere un pubblico eterogeneo nel racconto dell’evoluzione del cibo, portarlo a scoprire il percorso naturale dal seme al prodotto finale, ma anche una storia fatta di scambi commerciali, modifiche genetiche e contaminazioni culturali. Non solo una nuova sezione permanente, intitolata a Scienza e Tecnologia dell’Alimentazione, all’interno del Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo da Vinci, ma anche un’esposizione che, pur mantenendo l’alto profilo scientifico, svilupperà un percorso interattivo per raccontare il cibo da una diversa prospettiva. La Milano dei musei si prepara così all’appuntamento con l’Expo 2015, fornendo solide basi al fil rouge dell’Esposizione Universale: Nutrire il Pianeta.
Mentre l’apertura della nuova area - seicento metri quadri in tutto - all’interno del Leonardo da Vinci è prevista per il primo quadrimestre del 2015, la mostra Food. La scienza dai semi al piatto inaugura già alla fine del mese (dal 20 novembre 2014 al 28 giugno 2015) all’interno del Museo di Storia Naturale. La nutrizione sarà l’asse portante del percorso espositivo, che farà largo uso della narrazione multisensoriale per coinvolgere un pubblico di adulti e bambini attraverso un linguaggio semplice e approfondimenti ludici.
Scienza, natura, cultura e tradizioni che si intrecciano in un’unica storia, quella che ha origine dal seme e si sviluppa nel tempo e nello spazio per arrivare al prodotto finale e infine sulla tavola; un racconto articolato che offrirà il pretesto per parlare di scambi commerciali, migrazioni, modifiche genetiche naturalmente avvenute nei secoli e altri cambiamenti indotti dall’uomo, come la curiosa storia delle carote, in origine viola, nel Seicento letteralmente “trasformate” per assumere un colore arancione in omaggio alla famiglia regnante degli Orange.
Ma si traccerà anche il viaggio dei “nuovi” alimenti, quelli approdati sulle coste europee a cavallo tra il XV e il XVI nello stupore generale e ormai parte della nostra alimentazione quotidiana, e delle contaminazioni tra tradizioni culinarie accentuate dal processo di globalizzazione. Poi ci sarà l’approfondimento sensoriale: come reagiscono i sensi alle diverse componenti chimiche degli alimenti? Vista e udito possono influenzare la percezione del sapore?
E ancora un omaggio alla “scienza in cucina” di Pellegrino Artusi, che mosso da intento enciclopedico cercò di tracciare le linee della gastronomia italiana anche attraverso la catalogazione delle basi tecniche da padroneggiare in cucina; ecco, anche l’evoluzione delle tecniche di cucina e l’importanza dell’innovazione tecnologica nel settore dell’alimentazione saranno al centro della mostra. E i più appassionati sapranno carpire qualche trucco “scientifico” da utilizzare nella cucina di casa.

Food. La scienza dai semi al piatto | Museo di Storia Naturale, Milano | Dal 20 novembre 2014 al 28 giugno 2015 | Informazioni e prenotazioni Tel. 0254915

12/09/2014

La Cittadella di Alessandria, invito alla scoperta di un luogo del cuore


La Cittadella di Alessandria

 invito alla scoperta di un luogo del cuore

La Cittadella di Alessandria un luogo magico  da cui è partita la grande Storia del Risorgimento Italiano. Vi proponiamo un libro per scoprirla e un itinerario ad Alessandria e dintorni.

LA CITTADELLA
Non è ancora molto conosciuta, ma un pezzo di storia d'Italia si è compiuto in questo luogo bellissimo e solenne. Stiamo parlando della Cittadella di Alessandria, l'imponente fortezza militare, da qualche anno aperta al pubblico, che ha tutti i numeri per diventare un grande punto di attrattiva. La forma di gigantesca stella a 6 punte perfettamente disegnate sulla piatta campagna alessandrina dai suoi bastioni rossi  ne fa infatti la fortificazione militare meglio conservata d'Europa; mentre i suoi 270 anni di storia sono tutti da raccontare e conoscere.

Si è preso l'impegno di raccontarceli Roberto Maestri, fondatore e presidente dell'Associazione Culturale I Marchesi del Monferrato, nonché ricercatore storico appassionato degli eventi dell'alessandrino e del Monferrato. Nel suo e-book  La Cittadella di Alessandria (edito da Comunica srl e scaricabile tra qualche giorno dal sito http://www.bookrepublic.it Maestri  ci presenta infatti, in meno di 100 pagine, la storia di una città a vocazione strategico militare come Alessandria e la costruzione  di questa Cittadella progettata dall'Ingegner Bertola, su commissione dei Savoia, spiegandoci come si riuscì a  edificare, tenendola nascosta agli Austriaci per diversi anni, questa fortezza colossale, talmente  grande che per farle spazio spostarono una parte della città a Sud del Tanaro.

12/08/2014

"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" tornano il 15 Marzo nel Comasco ad Albavilla


Il vero Mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" torna nel Comasco ad Albavilla domenica 15 marzo 2015

Domenica 15 marzo 2015 il vero Mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" torna ad Albavilla (Via 25 Aprile) per un atteso nuovo appuntamento con lo shopping più glamour e le tendenze moda del momento.

La primavera è vicina e i famosi ambulanti toscani visiteranno ancora una volta il Comasco (dove sono sempre attesissimi) per riportare anche in questo incantevole angolo d'Italia le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. Tante idee per gli acquisti in un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che, non a caso, viene ormai comunemente definito "evento-mercato".

Irlanda in Festa dal 13 al 17 Marzo Milano

Irlanda in Festa dal 13 al 17 Marzo Milano

Irlanda in Festa

dal 13 al 17 Marzo

Milano


Approda quest’anno a Milano IRLANDA IN FESTA, l’appuntamento più atteso dagli amanti della verde terra e delle sue tradizioni!
Dopo le passate edizioni con migliaia di visitatori a Bologna e a Padova, finalmente anche a Milano dal 13 al 17 marzo 2015 allo spazio Ex Ansaldo di via Tortona 54, si festeggerà San Patrizio all’insegna di musica, birra, gastronomia e folklore! Irlanda in Festa è il più grande evento dedicato all’isola dello smeraldo al di fuori dei suoi confini!
La grande manifestazione sarà gratuita ed arriverà a Milano proprio nell’anno dell’EXPO, anticipando il programma degli eventi ‘Expo in Città’ e preannunciando i temi che faranno da cornice al capoluogo lombardo per tutto il 2015, in particolare il cibo e la crescente attenzione ad esso dedicata. Si potranno infatti assaporare le specialità culinarie irlandesi. Non mancherà la musica live che avvicinerà il pubblico alle tradizionali sonorità d’Irlanda e ai suoi travolgenti balli popolari.
Altra grande protagonista di Irlanda in Festa sarà ovviamente la birra, la ‘scura’ per eccellenza: la Guinness!
Birra, cibo, musica dal vivo e danza si combineranno in un unico grande appuntamento ricreando il coinvolgente scenario dei pub tradizionali irlandesi.
Irlanda in Festa sarà quindi una manifestazione rivolta a TUTTI, sia per il fatto di essere gratuita, ma soprattutto per la varietà delle proposte e degli appuntamenti offerti.
Per la prima volta a Milano, dal 13 al 17 marzo allo spazio Ex Ansaldo di via Tortona 54, un grande evento dedicato all’Irlanda per conoscere ed appassionarsi alla cultura di una terra meravigliosa e fantastica!

Festamercato dei Salumicotti il 14 e 15 Marzo Russi (Ra)

A Russi la seconda edizione della Festamercato dei Salumicotti

A Russi la seconda edizione della Festamercato dei Salumicotti

Appuntamento il 14 e 15 marzo con grandi chef e produttori, show cooking e mercato, laboratori per grandi e bambini, il convegno “Russi Città della Gastronomia”  

A Russi (RA) ‘CheftoChef emiliaromagnacuochi’ organizza sabato 14 (dalle 15 alle 19) e domenica 15 marzo (dalle 10 alle 19) la seconda edizione della Festamercato dei Salumicotti. Una festa per tutti in una realtà, Russi, prima "Città della Gastronomia" dell'Emilia Romagna, da dove è partito un percorso di crescita del territorio e di narrazione della sua qualità gastronomica. 

12/01/2014

L'Asta del Pesce a prezzi d'ingrosso 13 Marzo Milano Eataly Smeraldo

L'asta del Pesce a prezzi d'ingrosso 13 Marzo Milano Eataly Smeraldo

L'Asta del Pesce a prezzi d'ingrosso

13 Marzo

Milano Eataly Smeraldo


Venerdì 13 marzo, dalle ore 18.30, Eataly Smeraldo organizza una grande asta dove potrai acquistare pesce sostenibile a prezzi d'ingrosso!

Ormai nella pescheria Eataly Smeraldo i pescatori della Cooperativa Produttori Sant'Andrea di Porto Santo Stefano sono di casa, come di consueto porteranno tutto il pesce che hanno pescato e lo metteranno all'asta a prezzo d'ingrosso.
È un'occasione imperdibile per avere varietà e pezzature di ogni tipo: tutto il pesce disponibile sarà suddiviso in lotti di vario genere da 5 € a 50 € che verranno offerti in partenza a prezzi d’ingrosso.
Fatti consigliare da Sandra Ciciriello, anima dell'asta, saprà raccontarti come preparare il pesce che verrà proposto.

Vieni a fare la tua offerta, ti aspettiamo a Eataly Smeraldo!

http://www.eataly.net/it_it/negozi/milano-smeraldo/asta-del-pesce

Torna Teatro-Cucina, spettacolo conviviale tutto da gustare dal 28 Febbraio al 5 Marzo Milano

Torna Teatro-Cucina, spettacolo conviviale tutto da gustare  dal 28 Febbraio al 5 Marzo  Milano

Torna Teatro-Cucina, spettacolo conviviale tutto da gustare

dal 28 Febbraio al 5 Marzo
Milano

  
Dopo il grande successo riscontrato a gennaio, torna l’esperienza di Teatro-Cucina, vale a dire lo spettacolo conviviale ideato da Valentino Infuso e messo in scena per la prima volta nel 2001 a Milano, dopo una gestazione e una lavorazione preparatoria durate 18 mesi, e da allora divenuto un cult che continua a riscuotere consensi.
Il sipario si apre su una tavolata a forma di ferro di cavallo apparecchiata con tovaglie damascate, piatti in metallo e coccio, cucchiai di legno e posate d’argento, bicchieri smaltati, anforette di terracotta. Appena entrati, gli spettatori prendono posto al banchetto per diventare commensali di un insolito spettacolo teatrale nel quale musica e farina, danza e acqua, canto e vino rallegrano e nutrono corpo e anima.
Questo è Teatro-Cucina, ovvero un intrattenimento conviviale in 5 portare e 2 atti, nonchè uno spettacolo da mangiare, da ridere e da ricordare. Il rito del cibo e del vino, cuore di Teatro-Cucina, affonda le radici nella cultura popolare partenopea. I piatti serviti in scena sono legati alle tradizioni, intrecciati a racconti del passato: sapori della memoria, colori della terra, canti e danze che raccontano la vita. Ognuna delle cinque portate è legata alla drammaturgia quindi lo stile narrativo cambia in base alle pietanze preparate e servite. Il cibo scandisce lo spettacolo dal riso alle lacrime, dall’ironia pungente e rinfrescante all’amore nella sua accettazione più pura.

I Formaggi D.O.P. Interpretati nella cucina Anglosassone 10 Marzo Treviglio (Bg)

I Formaggi D.O.P. Interpretati nella cucina Anglosassone 10 Marzo Treviglio (Bg)

I Formaggi D.O.P. Interpretati nella cucina Anglosassone

10 Marzo

Treviglio (Bg)


Il prossimo 10 marzo 2015 alle ore 18.00 si terrà, presso La Casa di Alti Formaggi, spazio appositamente allestito a Treviglio (BG) - Via Roggia Vignola, 9 – il secondo appuntamento organizzato in collaborazione con l’Unione Italiana Ristoratori (U.I.R.) per promuovere l’utilizzo dei formaggi DOP in cucina (Provolone Valpadana, Taleggio e Salva Cremasco).
Nel secondo appuntamento, i formaggi DOP verranno interpretati, in chiave “cucina anglosassone”, dallo chef Nicola Batavia del ristorante Birichin di Torino.
Prodotto ospite della serata, la birra Mastri Birrai Umbri del gruppo Farchioni, che verrà degustata insieme alle tre ricette proposte dallo Chef.

A presentare l’evento sarà Elisabetta del Medico, conduttrice di Saporie.comTv.

“Dopo il successo del primo evento sulla cucina mediterranea, sempre in collaborazione con la prestigiosa Associazione U.I.R., i formaggi DOP verranno interpretati in chiave “cucina anglosassone” dallo chef Nicola Batavia, anima del Birichin. Il suo ristorante vanta oltre che, una cucina a vista che permette di seguirlo in ogni fase della preparazione, una cantina ricca di vini preziosi che vengono sapientemente consigliati ai clienti e abbinati in base alle pietanze scelte.

Il terzo appuntamento, con la U.I.R. è fissato per il 14 aprile 2015 e prevede l’abbinamento dei nostri formaggi all’interno della “cucina fusion”, per dimostrarne la versatilità” – ha dichiarato il presidente Gianluigi Bonaventi.

L’ingresso è gratuito, previa iscrizione obbligatoria.

Disponibile su richiesta a press@altiformaggi.com copertura stampa, foto e video.

Per iscriversi agli eventi: www.altiformaggi.com

Foto in diretta sulla pagina facebook @ALTIFORMAGGI

ALTI FORMAGGI
Via Roggia Vignola, 9 - 24047 - Treviglio (BG)
Tel. 327-0741668 CF 93041380168
Seguici su Facebook – follow us on Facebook

logocasadialti

11/24/2014

Creattiva dal 5 all'8 Marzo Bergamo

Creattiva

dal 5 all'8 Marzo

Bergamo

A è la fiera nazionale dedicata alle arti manuali e femminili. La manifestazione, aperta al pubblico di visitatori, costituisce una vetrina unica in cui immergersi in un mondo tessuti, colori, componenti per bigiotteria, articoli per il cake design e tanto altro ancora. Il tutto condito da tanta fantasia e dalla competenza delle trecento aziende espositrici che in fiera mettono a disposizione la propria esperienza frutto di tanto lavoro.
Creattiva è una Fiera esperienziale: si guarda, si trova ispirazione, si acquista e si partecipa attivamente grazie alle centinaia di corsi e dimostrazioni proposte dagli espositori all’interno dei propri stand. Dal cucito creativo al découpage, dallo scrapbooking al cake design, dall’intaglio alla decorazione…e chi più ne ha più ne metta!
Mostre e concorsi fanno da corollario a una manifestazione dove gli espositori sono i registi con i loro prodotti innovativi e il pubblico l’attore principale, momenti che dimostrano come Creattiva sia un evento in cui si scambiano e diffondono conoscenze dedicate a questo mondo sempre in fermento. 
L’edizione primaverile si caratterizza per la grande area dedicata al ricamo, dove artigiane provenienti da tutta Italia presentano i loro lavori e le tecniche di ricamo tradizionali regionali, offrendo al pubblico corsi e dimostrazioni per ogni livello di difficoltà. L’arte del ricamo nelle sue infinite sfaccettature coniuga tradizione e modernità e questo si riflette nelle proposte creative presentate durante la manifestazione.

Polentarte di Monteveneroso 8 Marzo Canneto Pavese (PV)

Polentarte di Monteveneroso

8 Marzo

Monteveneroso - Canneto Pavese (PV)


Polentarte è una festa di paese che si tiene ogni anno in una domenica pomeriggio del mese di febbraio nel piccolo borgo di Monteveneroso in comune di Canneto Pavese.
E' il rispolvero della tradizionale e secolare polentata in piazza, con l'attrazione in più di un'esposizione d'arte tenuta nel vicino circolo ricreativo, dove si possono ammirare opere di pittura, scultura, bricolage, ricamo, restauro ed altro ancora, realizzate da artisti locali.
Ovviamente se si parla di polenta, non può mancare l'abbinamento con la frittura di maiale, i salamini da cotta, il gorgonzola ed i rinomati vini doc dei produttori locali; il tutto proposto ad offerta.
Ad allietare i presenti inoltre, ci pensa un gruppo di cinque musicisti che, tra chitarre e fisarmoniche, rigorosamente dal vivo propongono canzoni popolari anche in dialetto pavese.Per bambini e non c'è sempre il caro vecchio gioco della "pentolaccia".
La polentata è ad offerta, non c'è scopo di lucro, l'unico fine è quello di mantenere vivo questo piccolo borgo con le sue antiche usanze.
Questo evento è reso possibile anche grazie ai produttori che ogni anno ci offrono i rinomati vini doc locali da abbinare alla polentata.
In caso di maltempo si rinvierà ad una domenica successiva.

Maiale in Pentola 7 e 8 Marzo Albavilla


"Bacco e Venere" Giornata in cantina alla scoperta del rapporto vino-donna 8 marzo Codevilla (PV)


"Bacco e Venere"

Giornata in cantina alla scoperta del rapporto vino-donna

8 Marzo

Codevilla (PV)

Bacco e Venere erano per gli antichi le divinità legate alla sfera puramente emotiva, complici nel far cadere gli uomini nella rete di una sensualità al di là del bene e del male.
Non deve stupire quindi che, per secoli, le consuetudini sociali abbiano dedicato particolare attenzione a tenere ben separati il "nettare degli dei" e "l'altra metà del cielo" e che un rapporto a pieno titolo delle donne con il mondo del vino, fenomeno oggi in crescita esponenziale, sia in realtà una conquista piuttosto recente.

Vinitaly anticipato a Marzo in vista dell'Expo dal 22 al 25 Marzo Verona


Vinitaly dal 22 al 25 marzo verona 2015
 Vinitaly anticipato a Marzo in vista dell'Expo
dal 22 al 25 Marzo
Verona 


Il 2015 sarà un anno speciale per l'immagine del vino italiano nel mondo, con i riflettori accesi dell'Expo di Milano. Impegnata direttamente nella realizzazione del Padiglione "Vino - A taste of Italy" sull'esperienza vitivinicola italiana, Veronafiere ha riorganizzato e ampliato il suo calendario degli eventi dedicati al vino in Italia e all'estero, per renderli sinergici con il grande appuntamento milanese.

Vinitaly si svolgerà dal 22 al 25 marzo, con un'anticipazione da aprile a marzo che ha fatto ripartire con maggiore impeto i lavori di preparazione dopo le festività natalizie. Le attività per l'organizzazione del più importante Salone internazionale del vino stanno procedendo rapidamente come pure quelle per Sol&Agrifood ed Enolitech che si svolgono in contemporanea e per OperaWine, in programma il 21 marzo.

Cambia anche la programmazione di Vinitaly and the City, il FuoriSalone serale di Vinitaly. L'evento, che si svolgerà per la prima volta all'aperto nelle piazze storiche della città di Verona, è in calendario dal 19 al 24 marzo: 6 giorni al posto dei 2 dello scorso anno, per dare ai wine lovers e agli operatori in arrivo da tutto il mondo più tempo per scoprire il gusto e la qualità dell'enogastronomia italiana. Da fine gennaio ripartono Vinitaly international e gli educational della Vinitaly international academy, a New York il 27 gennaio e il giorno 28 a Toronto in Canada nel corso della prima edizione di Vinitaly Canada.

ViniTaste, incontra degusta acquista 7 e 8 Marzo Milano

Vinitaste, incontra degusta acquista 7 e 8 Marzo Milano

ViniTaste, incontra degusta acquista

7 e 8 Marzo

Milano

Un weekend tra decine di vini di tredici regioni italiane, isole comprese, per un viaggio enologico da intenditori, ricco di aromi avvolgenti e profumi intensi delle terre e dei vitigni d’origine. Bottiglie selezionate e di carattere, riunite in occasione della rassegna “Vinitaste” incontra, degusta, acquista. La manifestazione va in scena, sabato 7 e domenica 8 marzo, negli accoglienti ambienti dello “Spazio Zona K” (via Spalato 11), al quartiere Isola. Esposte e in vendita le etichette proposte da 18 produttori con possibilità di degustare oltre 50 grandi vini (bianchi e rossi) di diverse piccole cantine e incontrare i vignaioli. Il biglietto d’ingresso dà infatti diritto di accedere al banco assaggi (calice consegnato all’entrata). Ore 14.30-20.30. Ultimo ingresso sabato 7 marzo, ore 20; domenica 8 marzo, ore 19.30.

www.vinity.it  
https://www.facebook.com/events/896753890369454

Fiera Agricola e Sagra della Beata Cristina 7 e 8 Marzo Calvisano (BG)

Fiera Agricola e Sagra della Beata Cristina 7 e 8 Marzo Calvisano (BG)Fiera Agricola e Sagra della Beata Cristina

7 e 8 Marzo

Calvisano (BG)

Sabato 7 e domenica 8  marzo 2015 torna a Calvisano la tradizionale Fiera Agricola e Sagra della Beata Cristina. La fiera favorisce occasioni di confronto e possibilità di nuove partnership tra produttori e consumatori promuovendo la dimensione agricola del territorio, propone aspetti di carattere storico, artistico, culturale e sociale focalizzando l’attenzione sul valore del cibo con un ricco calendario di appuntamenti, incontri di approfondimento, proposte culturali, gastronomiche e ricreative.
Menu convenzionati con i ristoranti aderenti.
Su facebook: Calvisano in Fiera 
Mail : calvisanoinfiera@comunedicalvisano.it

Settimana della Birra Artigianale dal 2 all'8 Marzo Italia


Settimana della Birra Artigianale

dal 2 all'8 Marzo
Italia


Ci risiamo! Anche quest’anno, da lunedì 2 a domenica 8 marzo 2015, torna la Settimana della Birra Artigianale, l’evento nato per promuovere e far conoscere la birra di qualità su tutto il territorio nazionale. Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, con ben 515 soggetti partecipanti, la birra di qualità sarà ancora protagonista grazie alle iniziative di birrifici, pub, associazioni, beershop e ristoranti aderenti. Per sette giorni in tutta Italia si susseguiranno eventi e promozioni riguardanti i prodotti dei microbirrifici nazionali e stranieri.

Un evento rivolto tanto agli appassionati quanto a neofiti e curiosi, che potranno sfruttare un’occasione unica per saperne di più sulle meraviglie brassicole dei produttori artigianali. La birra di qualità sta guadagnando crescente popolarità in Italia, caratterizzandosi come un fenomeno estremamente dinamico: sono sempre di più coloro che si avvicinano ai prodotti dei microbirrifici e se ne innamorano.

Shopping al Femminile 7 e 8 Marzo Lazise (VR)

Shopping al Femminile 7 e 8 Marzo Lazise (VR)

Shopping al Femminile

7 e 8 Marzo

Lazise (VR)



Il 7 e 8 marzo a Lazise, presso Piazza Vittorio Emanuele, si FESTEGGIANO LE DONNE con un ricco mercatino 'open air', tutto al femminile...prodotti per la casa, la bellezza, ed il benessere della donna!
Inoltre domenica 8 marzo all'interno della lussuosa dogana Veneta di Lazise,  l'atmosfera si tingerà ancor più di rosa con la presentazione e la degustazione del CHIARETTO, BARDOLINO E SALENTO ROSATO: dalle 10 alle 18, a pochi passi dal mercatino.
E per non farvi mancare niente, affacciati direttamente sul lago, abbiamo pensato ad un ricco menù in abbinamento a questi eccellenti vini: gnocchi di malga, tagliolini al tartufo, risotto alla veneta, tortellini di Valeggio, bruschetta al tartufo con scaglie di formaggio Monte Veronese e polenta brustolà e stortina veronese!

Shopping, buon vino e buon cibo...cosa volete di più?

Non perdetevi tutti gli aggiornamenti sulla nostra pagina facebook 'Promo&Servizi'

Corso di Degustazione Vino dal 25 Febbraio al 18 Marzo Settimo Milanese (MI)

Corso di degustazione vino dal 25 Febbraio al 18 Marzo Settimo Milanese (MI) Corso di Degustazione Vino

dal 25 Febbraio al 18 Marzo

Settimo Milanese (MI) 

La Pro Loco Settimo Milanese organizza un corso degustazione vino: il corso si articolerà in 4 lezioni,
il mercoledi dalle 21,00 alle 23,00 e sarà tenuto
da Andrea Borgonovo, sommelier professionista ASPI.
Le lezioni si articoleranno in quattro fasi:

- spiegazione del metodo di degustazione
- introduzione ai vini da degustare
- degustazione di 3 vini
- cenni di abbinamento cibo vino

Ogni lezione sarà dedicata ad una tipologia di vino:
spumanti, bianchi, rossi e da dessert ed ai partecipanti saranno distribuite le schede tecniche di degustazione.

Il corso si svolgerà presso
Ristorante "La Meriggia sul Lago"
Via Meriggia, 3 - Settimo Milanese - Tel. 0233599042
Prima lezione mercoledì 25 febbraio 2015
(serate corso: 25 febbraio, 4, 11 e 18 marzo)

Quota di partecipazione E 90,00
Soci Pro Loco E 55,00
(quota associativa Pro Loco E 10,00)

Il corso non sarà effettuato se le iscrizioni saranno inferiori a 10
Le iscrizioni si ricevono la domenica dalle 15,00 alle 18,00 presso la sede della Pro Loco a Parco Farina, via Grandi 13
Per ulteriori informazioni
tel. 3388563219 - info@prolocosettimomilanese.it

Far da Mangiare 7 e 8 Marzo Sesto San Giovanni (MI)

Far da Mangiare

7 e 8 Marzo

Sesto San Giovanni (MI)


Sapori diversi, culture diverse: un’altra lingua per comunicare. È quanto si prefigge il Festival della cucina ”Far da Mangiare” che sabato 7 e domenica 8 marzo riempie di profumi e manicaretti lo Spazio MIL di Sesto San Giovanni (Carroponte, via Granelli) per soddisfare il palato ma anche regalare momenti di condivisione tra popoli e culture. In programma dimostrazioni, degustazioni, laboratori con tra l’altro il Buffet e le spezie dal mondo, curiosità in cucina, showcooking cinese, grandi vini da piccoli vignaioli, l’aperitivo e lo spazio bimbi. Presenti stand e un mercatino giornaliero a Km 0 (agricolo e artigianale) denominato “Guardare lontano, comprare vicino”. Ingresso gratuito. Ore 10-22. Sito: www.fardamangiare.it

Di seguito il programma


Caspogustando 7 Marzo Ponte di Legno


Ciaspolando con Gusto 8 Marzo Cusio (Bg)

Ciaspolando con Gusto 22 Febbraio e 8 Marzo Cusio (Bg)

Ciaspolando con Gusto

8 Marzo

Cusio (Bg)



In Alta Valle Brembana torna Ciaspolando con Gusto, l'iniziativa che unisce il piacere di una passeggiata sulle ciaspole alla possibilita' di degustare e acquistare i prodotti della Valle direttamente dai produttori.
Nella splendida cornice dei Piani dell'Avaro , a Cusio (BG), Domenica 22 Febbraio e' in programma il secondo appuntamento del 2015 di Ciaspolando con Gusto, che si ripeterà l'8 Marzo.
A partire dalle ore 10 alle ore 13 sara' possibile incamminarsi sul percorso alla scoperta delle baite che durante la stagione estiva sono adibite all'alpeggio e per l'occasione accoglieranno alcuni produttori locali che proporranno i loro prodotti.
I partecipanti potranno quindi lasciarsi avvolgere dagli incantevoli paesaggi orobici, assaporando le tipicita' brembane, vivendo un'esperienza davvero indimenticabile, qua e la', tra una tappa e l'altra, per poter vivere una giornata diversa dal solito, all'aria aperta tra sapori e tradizione.
Presso l'InfoPoint, facilmente individuabile da tutti, nei pressi del nostro locale "Al Ciàr", il nuovo centro di valorizzazione dell'alpeggio e dei prodotti locali, sara' possibile acquistare i pass per accedere alle degustazioni e noleggiare le ciaspole. Qui verranno fornite tutte le informazioni necessarie per effettuare il percorso in completa autonomia.
E' necessaria la prenotazione

Anteprima del Chiaretto e del Bardolino dell’annata 2014 8 Marzo Bardolino

L’8 marzo 2015 l’Anteprima del Chiaretto e del Bardolino dell’annata 2014

Anteprima del Chiaretto

e del Bardolino dell’annata 2014

8 Marzo
Bardolino 

Si svolgerà domenica 8 marzo 2015 a Lazise, sulla sponda veronese del lago di Garda, l’Anteprima del Chiaretto e del Bardolino dell’annata 2014. Presso la Dogana Veneta, sul porticciolo di Lazise, saranno circa 60 le aziende che presenteranno al pubblico i loro vini. In particolare, il Chiaretto del 2014 è figlio di quella “Rosé Revolution” che, guidata dal Consorzio di tutela, ha condotto a produrre un vino caratterizzato dal colore rosa molto chiaro e dai profumi di agrumi e di fiori.
In concomitanza con l’Anteprima del Chiaretto, Lazise ospiterà anche, presso la sala civica poco discosta dalla Dogana, l’Anteprima della nuova annata di un altro grande rosato italiano da uve autoctone: il Salento Rosato, presentato dalle aziende aderenti all’associazione deGusto Salento, invitata dal Consorzio del Bardolino.
Entrambe le Anteprime avranno orario dalle 10 alle 18. L’ingresso è libero. Complessivamente, saranno oltre 200 i vini in degustazione.

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi l'8 Marzo arrivano ad Origgio (Va)

Mercato-qualità-Ambulanti-Forte-Marmi-Origgio-8-marzo-2015

Il vero Mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" arriva nel Varesotto ad Origgio domenica 8 marzo 2015



Domenica 8 marzo 2015 il vero Mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" arriva ad Origgio (Strada Provinciale 16, angolo Via Repubblica) per un atteso nuovo appuntamento con lo shopping più glamour e le tendenze moda del momento.
La primavera è vicina e i famosi ambulanti toscani visiteranno ancora una volta il Varesotto (dove sono sempre attesissimi) per riportare anche in questo caratteristico angolo d'Italia le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. Tante idee per gli acquisti in un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che, non a caso, viene ormai comunemente definito "evento-mercato".
Il Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d'Italia, è stato da allora oggetto di diversi tentativi di imitazione, peraltro lontanissimi dall'originale. Cosa c'è, invece, di più originale di decine di ambulanti d.o.c., tutti provenienti dallo storico e blasonato Mercato di Forte dei Marmi, una delle mete più esclusive del turismo mondiale? Sui grandi banchi di vendita, è possibile trovare il meglio dell'artigianato italiano di qualità: abbigliamento, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina. Qualità rigorosamente declinata anche con la massima convenienza.
Bandite per statuto imitazioni e "cineserie" di scarso pregio, è sui banchi del Mercato de "Gli Ambulanti di Forte di Marmi" che si trovano le nuove tendenze della moda, spesso riprese anche da tanti fashion blogs e magazines femminili.